Patrimonio digitale


Che fine fa il tuo patrimonio digitale, te lo sei mai chiesto?
Cosa ne è “dopo” della nostra vita su Facebook, Twitter, LinkedIn? La nostra musica, foto, video, film, libri, app, beni digitali di varia natura e i conti online: si possono ereditare?
La morte digitale è stata il tema del Digital Death Day (www.digitaldeathday.com) e di un convegno molto particolare che si è tenuto a Londra nell’ottobre del 2012.
Se la morte fisica è un fatto pubblico, certificato e regolato da norme precise, quella digitale è tutta un’altra storia. Paradossalmente, sembra quasi non esistere. Online infatti, possiamo continuare a vivere per anni, in teoria per sempre.
Occuparsi del proprio patrimonio, con un testamento, è un atto di buon senso. Analogamente, oggi, ci si deve interessare anche del lascito digitale
Cosa ne pensi? Come ti orienteresti? Cosa faresti?

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s